giugno 13, 2019 6:54 pm

Commissione EU: il ratio NPL sta lentamente calando

La Commissione Europea ha annunciato ieri che le banche in Europa stanno lentamente facendo progressi per ridurre i loro ratio NPLs. Secondo un report delle istituzioni EU, lo share dei debiti deteriorati era al 3.3% alla fine del terzo trimestre del 2018. Nello stesso periodo del 2017, la statistica era al 4.4%. Il Vice-Presidente Valdis Dombrovskis ha detto che le banche sono ora “meglio preparate a sopportare shocks economici”. Il volume totale degli NPLs nell’Unione Europea ammonta a 786 miliardi di Euro.

I paesi del Sud Europa sono ancora molto soggetti a questo problema. Le banche in Portogallo, Italia, Cipro e Grecia sono state capaci di ridurre parte dei loro ratio NPLs. Tuttavia, le statistiche sono ancora molto alte: in Italia il ratio è al 10%, in Portogallo all’11%. A Cipro, il 22% dei debiti sono classificati come deteriorati e in Grecia addirittura il 44%. Reuters, Press Release EU Commission, NPL Report EU Commission

Questo post è stato scritto da Jens Secker

(Diritti d'immagine: istockphoto.com/querbeet)

indietro

Registrazione Newsletter

Iscriviti ora alla Newsletter di Debitos per rimanere aggiornato su tutti gli eventi importanti.

Per favore compila il seguente modulo.

* Obbligatorio