giugno 25, 2019 11:48 am

Governatore della Bank of Greece: “Un importante passo avanti”

Le banche greche hanno ridotto il loro ratio NPL del 25% in due anni e mezzo, dice Yannis Stournaras. In un intervista con il giornale tedesco Handelsblatt il governatore della Bank of Greece parla in dettaglio riguardo alla policy monetaria nella zona euro e dello stato corrente delle banche greche. Yannis Stournaras…

…a riguardo del successore di Mario Draghi: “Il motto di Mario Draghi ‘Whatever it takes’ è un’eredità molto positiva per il suo successore. Non dovremmo dimenticare che l’architettura della zona euro è ancora incompleta – nonostante i progressi considerevoli fatti negli anni recenti. Per questo motivo, la ECB e il suo Presidente dovrebbero fare tutto ciò che è necessario nel caso scoppiasse una nuova crisi. Non mi aspetto una crisi, ma dovremmo essere attenti e sempre ben preparati.

…a riguardo delle riforme strutturali della Grecia: “Con i tre programmi di aggiustamento, la Grecia ha implementato delle riforme strutturali a lungo raggio fin da Marzo 2010, incluso un programma comprensivo di privatizzazione. Questo è un processo in corso che continua ad essere monitorato attentamente dalle istituzioni creditizie.”

…a riguardo dei portfolio NPL delle banche greche: “Le banche hanno ridotto i portfolio di NPL del 25% negli ultimi due anni e mezzo. Questo è stato un grande passo avanti. Ma il ratio rimane comunque sopra il 40%.”

…a riguardo di ulteriori misure per ridurre gli NPLs: “Nel Novembre 2018, noi, la banca centrale, abbiamo presentato una proposta concreta indirizzata alla riduzione significativa dei debiti non performanti. Questa proposta contiene una conversione dei crediti esistenti a imposta differita, che ora le banche inseriscono nella loro equity. L’implementazione del piano migliorerà in modo drastico la struttura di asset delle banche e la loro liquidità, generando infine ricavi.

Clicca qui per l’intervista completa (in Tedesco)

Questo post è stato scritto da Jens Secker

(Diritti d'immagine: istockphoto.com/tanukiphoto)

indietro

Registrazione Newsletter

Iscriviti ora alla Newsletter di Debitos per rimanere aggiornato su tutti gli eventi importanti.

Per favore compila il seguente modulo.

* Obbligatorio